Mirror debian

Esistono diversi modi per installare e configurare un server che faccia da mirror a dei repository Debian o Debian-like, come ad esempio Ubuntu. Quello che si prenderà in considerazione è il metodo più semplice.

 Contents

 

Installazione

Da utente root bisogna installare il programma apt-mirror:

#apt-get update
#apt-get install apt-mirror
 

Configurazione

A questo punto basta modificare il file /etc/apt/mirror.list aggiungendo tutti i repository dei quali si intende fare il mirror ed eventualmente modificare la configurazione di default per cambiare la directory (base_path, mirror_path, skel_path, var_path) dove andare a scaricare i pacchetti.
Riporto un esempio del file /etc/apt/mirror.list:

# apt-mirror configuration file
##
## The default configuration options (uncomment and change to override)
# set base_path    /var/spool/apt-mirror
# set mirror_path  $base_path/mirror
# set skel_path    $base_path/skel
# set var_path     $base_path/var
#
# set defaultarch  <running host architecture>
# set nthreads     20
## Example sources
deb http://it.archive.ubuntu.com/ubuntu/ hardy main restricted
deb-src http://it.archive.ubuntu.com/ubuntu/ hardy main restricted
## Cleaner configuration example
#
# set cleanscript $var_path/clean.sh
#
# What directories should we clean up
clean http://it.archive.ubuntu.com/ubuntu/
 

Run

Dopo aver configurato apt-mirror, basta lanciare l'esecuzione del programma che si connetterà ai repository e scaricherà in locale tutti i pacchetti:

#apt-mirror

Il tempo di download varia dal tipo di linea a disposizione e dalla quantità di repository dei quali si vuole fare il mirror.

 

Web Server

Per rendere disponibili gli aggiornamenti del mirror ai client basta installare Apache e creare un link simbolico alla directory contenente il mirror scaricato

#apt-get install apache
#cd /var/www
#ln -s /var/spool/apt-mirror miomirror

Fatta questa operazione, si devono modificare i file /etc/apt/sources.list di tutti i client per farli puntare al mirror appena creato

Informazioni aggiuntive